DI PISA A PALERMO: OPERATORI E COMUNE A CONFRONTO PER RILANCIARE IL MERCATO ALL’INGROSSO

DI PISA A PALERMO: OPERATORI E COMUNE A CONFRONTO PER RILANCIARE IL MERCATO ALL’INGROSSO

Si è tenuto ieri mattina a Palermo l’incontro fra gli operatori del mercato all’ingrosso ed i rappresentanti comunali alla presenza del Presidente di Fedagromercati Nazionale, Valentino Di Pisa. Alla riunione hanno partecipato infatti il Presidente di Fedagro Palermo, Antonino Anello, insieme ad altri imprenditori dell’associazione territoriale, e la Sesta Commissione Consiliare allo Sviluppo economico ed alle Attività produttive, rappresentata dal Vice Presidente Alessandro Anello e dai componenti Igor Gelarda, Antonino Sala e Francesco Paolo Scarpinato.

Obiettivo dell’incontro un confronto fra le parti sul Regolamento del Mercato Ortofrutticolo di Via Monte Pellegrino per il rilancio della struttura e della categoria degli operatori all’ingrosso.

 

Ufficio Stampa Fedagromercati

Previous MACFRUT 2018: LA FIERA INCASSA IL SUPPORTO DI TUTTI I PRINCIPALI ATTORI DELL'ORTOFRUTTA
Next OTTAVIO GUALA NOMINATO PRESIDENTE ONORARIO DI FEDAGROMERCATI

About author

Editor review

Summary

I TEMPI SONO MATURI. E IL PASSAGGIO DALL'ORARIO NOTTURNO A QUELLO DIURNO E' INELUDIBILE PER VALORIZZARE LE AZIENDE CHE OPERANO ALL'INGROSSO , RESTITUENDO LORO QUELLA CENTRALITA' OGGI PERSA.

Ti Potrebbe Interessare Anche

FEDAGROMERCATI AL MACFRUT 2017: “LA VOCE DEGLI OPERATORI PER UN PROGETTO DI RILANCIO DEL SETTORE”

Da domani al via la 34esima edizione di Macfrut, la fiera nazionale dell’ortofrutta in programma fino al 12 Maggio a Rimini. Sarà il Vice Ministro delle Politiche Agricole Andrea Olivero a tagliare

MERCATI, LA CRISI DI MILANO FA TREMARE GLI OPERATORI

“Abbiamo letto con sconcerto i dati, siamo più preoccupati di prima: da malato, il Mercato di Milano è diventato malato grave e se non si farà qualcosa rischia il coma irreversibile…”. Fausto Vasta,

MERCATO ALL’INGROSSO DI MILANO: VERSO L’ORARIO DIURNO

L’Ortomercato di Milano verso il cambio degli orari: nella riunione organizzata ieri dagli operatori grossisti, aperta anche a rappresentanti delle cooperative agricole e clienti è stato deciso – come spiega a Italiafruit News